Giovanili – Le partite delle formazioni gialloblu


Misha Del Giudice: grande protagonista con l'U13 e con l'U14
Misha Del Giudice: grande protagonista con l’U13 e con l’U14

Grande fine settimana per le giovanili gialloblu, autrici di un bellissimo poker. Partiamo con gli U18 di coach Iaconi, che hanno colto una bella vittoria contro il Ludec 91: 66-48 per i gialloblu il risultato finale, frutto di una sontuosa prova corale. Una partita mai in discussione, con l’Art.Ing trascinato da un sontuoso Francesco Fagiolini (22 punti, 11/12 ai liberi), da un brillante Alejandro Batistini e dalla lucida regia del duo Dal Magro-Pierini. Bene anche l’apporto sotto le plance di Diop e Argentieri, così come la solidità di Guerrieri e la prestazione difensiva di Giomi, Macii e Cariano. Tabellino: Dal Magro 5, Macii 2, Pierini 4, Guerrieri 9, Fagiolini 22, Giomi 2, Batistini 12, Diop 6, Argentieri 4, Cariano. All. Iaconi.  Grandissima affermazione anche per gli U14 targati Dispensa di Campagna, che asfaltano la Cestistica Pescia 78-45 (21-10; 42-22; 57-32) e si qualificano matematicamente alle seimifinali di Donoratico per il titolo regionale. Davvero un traguardo straordinario per questi ragazzi e per la nostra società, arrivata per la prima volta nella sua storia a giocarsi la possibilità di vincere un titolo così prestigioso! Strepitosa la prova del solito Tommaso Panicucci (33 punti), importantissima quella di Mosutapha Ndiaye (16 punti e 16 rimbalzi), ma stavolta è stata una vittoria di gruppo a tutti gli effetti, con Aruta, Partigiani, Martinelli, Cameli e Del Giudice sugli scudi. Tabellino: Cristini, Giuntini, Ndiaye 16, Aruta 4, Partigiani 5, Panicucci 33, Tuci 2, Martinelli 6, Del Giudice 4,Filippi 2, Cameli 6, Venosa. All. Iaconi. Non è mancata una brillante doppia “v” anche per l’U13 di coach Govi, che ha fatto letteralmente un sol boccone della malcapitata Junior Lucca: 23-106 il punteggio finale in un match in discesa, con tutti i giovani gialloblu assoluti protagonisti. Da sottolineare, oltre al solito “trentello” di Moustapha Ndiaye, la grandissima performance del duo Misha Del GiudiceJacopo Filippi, 39 punti in due, e di Moustapha Diop. Tabellino: Pigozzo 6, Cameli 6, Filippi 21, Venosa 5, Tuci 12, Del Giudice 18, Annecchiarico 2, Ndiaye 32, Santarelli, Diop 4. All. Govi. Per finire in bellezza, la vittoria più inaspettata: i nostri Esordienti, dopo un campionato in netta crescita, hanno espugnato Cecina C con il punteggio di 27-36. Solo applausi per i ragazzi di Marco Prescendi, che il prossimo anno, contro i pari età, faranno vedere sicuramente cose ancora più egregie. Bravissimi tutti, avanti così: la strada è quella giusta! Tabellino: Paoli, Endrizzi 1, Parlanti, Tinagli 6, Isoppo, Federici 4, Pescucci 4, Gennai 6, Gozzoli 6, Martinelli 3, Ulissi 6. All. Prescendi.


Start a Conversation

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *